Trend Tech: Mac VS Windows


I computer e gli strumenti tecnologici sono ormai una diretta estensione della vita quotidiana. Si usano per lavorare, per studiare, mantenersi in contatto con amici, familiari e conoscenti ecc…Sono tantissimi gli utilizzi di un PC, ma ormai quando si deve fare un nuovo acquisto o semplicemente per curiosità una delle prime domande che si fanno è: Mac VS Windows, qual è il migliore? Forse non esiste realmente un computer migliore tra i due, ma di differenze che rendono questi due prodotti differenti ce ne sono un bel po’.

Mac VS Windows: quali sono le differenze?

Negli anni gli amanti del Mac e dei PC Windows si sono dati guerra, come del resto le aziende madri che cercano entrambe di migliorarsi per dare all’utente un’usabilità migliore. Certo questi software sono tra i migliori al mondo, ma quali sono le principali differenze?

Una delle prime differenze è sicuramente data dal concetto stesso di rilascio del software. Mentre il Mac con i suoi relativi software è disponibile solo ed esclusivamente sul prodotto emesso da Apple, i software realizzati da Windows sono disponibili per innumerevoli modelli e aziende produttrici di PC.

Quindi si può dire che i software Windows sono più per la “massa”, mentre il Mac è elitario perché messo a disposizione solo sul computer marchiato Apple.

Una differenza molto importante è quella che riguarda il costo, un Mac base costa circa 1000 euro, un computer di fascia medio alta con software Windows invece ha un costo tra i 500 e gli 800 euro.

Windows a differenza del Mac, trova ampio utilizzo specialmente nel gaming (fonte MagazineApp). Infatti è noto che i computer realizzati da Microsoft supportano meglio i giochi online e offline, le schede grafiche, hanno una memoria più ampia e un processore più idoneo al supporto game.

Dall’altro canto Mac è molto amato da chi lavora con il PC anche per più di dieci ore al giorno, questo è dovuto alla sua velocità operativa ma soprattutto alla sua altissima protezione nei confronti dei virus, malware e hacker.

Il design del software li differenzia completamente, mentre Windows negli anni ha modificato la sua schermata principale, le sue opzioni, le icone, i colori ecc…il Mac ha uno stile unico nel suo genere, più lineare e di design che anche durante i vari aggiornamenti ha comunque mantenuto la sua identità.

Anche se come abbiamo potuto vedere sono differenti, una cosa è certa: non chiedetevi quale sia il migliore tra Windows e Mac, ma scegliete il computer che più può soddisfare le vostre esigenze.